Ha natura risarcitoria e non retributiva l’indennità dovuta in caso di licenziamento illegittimo
Ha natura risarcitoria e non retributiva l’indennità dovuta in caso di licenziamento illegittimo18/06/2018Antonella Del GrecoGiurisprudenza, Home PageIl giudice che dichiara la nullità o l’inefficacia di un licenziamento ai sensi dell’art. 18, 4° comma, condanna il datore di lavoro, oltre alla reintegrazione del lavoratore nel posto di lavoro, anche al pagamento di un’indennità in favore del dipendente.Continua a leggere
Newsletter del 15 giugno
Newsletter del 15 giugno15/06/2018Maria Chiara LameraHome Page, NewsletterE’ disponibile la Newsletter settimanale in materia di lavoro curata dallo studio legale DLA Piper.  Continua a leggere
Quali tutele per i lavoratori della GIG Economy
Quali tutele per i lavoratori della GIG Economy13/06/2018Giampiero FalascaHome Page, Normativa, RiformeIl caso Foodora accende i riflettori su un tema centrale per l’attuale diritto del lavoro: la rivoluzione digitale e la gig economy stanno mettendo in forte crisi lo schema giuridico della subordinazione. Le piattaforme che mettono in contatto diretto chiContinua a leggere
Principio di contestazione: rileva anche il contesto nel quale si sono svolti i fatti
Principio di contestazione: rileva anche il contesto nel quale si sono svolti i fatti12/06/2018Daniela FargnoliGiurisprudenza, Home PageCass. civ., Sez. lav., sent. 20 marzo 2018, n. 6889 Con la sentenza in commento la Suprema Corte ha cassato con rinvio la statuizione della Corte d’Appello di Milano che ha ritenuto la violazione dell’art. 7 Stat. Lav. per genericitàContinua a leggere
Lavoro, le priorità che deve affrontare il nuovo Governo
Lavoro, le priorità che deve affrontare il nuovo Governo08/06/2018Giampiero FalascaHome Page, Politiche attive e Servizi impiego, RiformeRiforma dei centri per l’impiego, gestione delle crisi aziendali e lotta alla precarietà: con queste parole chiave il nuovo ministro del lavoro e dello sviluppo economico, Luigi Di Maio, ha dettato l’agenda della nuova stagione di governo sui temi delContinua a leggere
Valido il licenziamento via WhatsApp
Valido il licenziamento via WhatsApp31/05/2018Francesca De NovellisGiurisprudenza, Home Page, Più lettiIl recesso via WhatsApp deve ritenersi efficace perché rispetta la forma richiesta dall’art. 2 della Legge 604/1966. E’ quanto stabilito dalla Corte d’Appello di Roma con una recentissima sentenza del 23 aprile 2018. La pronuncia dei giudici capitolini impone un’ovviaContinua a leggere