Somministrazione e Decreto Dignità: si azzera il “contatore” se cambia l’utilizzatore?

Somministrazione e Decreto Dignità: si azzera il “contatore” se cambia l’utilizzatore?

L’emendamento al decreto dignità che, in caso di somministrazione di manodopera, sposta sull’utilizzatore alcuni dei nuovi vincoli introdotti dal decreto dignità, ripristina il corretto funzionamento di una fattispecie contrattuale ingiustamente “maltrattata” dalla prima stesura della riforma (si veda il Sole