Le tutele-crescenti diventano più appetibili dell’art. 18. Gli effetti paradossali della sentenza della Consulta sul JobsAct

Le tutele-crescenti diventano più appetibili dell’art. 18. Gli effetti paradossali della sentenza della Consulta sul JobsAct

La sentenza della Corte costituzionale 194/2018 che ha modificato la disciplina delle tutele-crescenti è destinata a generare problemi applicativi molto rilevanti. Un primo aspetto critico riguarda l’articolo 18 dello statuto dei lavoratori, considerato un sistema di tutela più forte rispetto

“Somministrazione: per la durata massima valgono le anzianità antecedenti al 14/7. Ma il CCNL può definire un criterio diverso”

“Somministrazione: per la durata massima valgono le anzianità antecedenti al 14/7. Ma il CCNL può definire un criterio diverso”

La Circolare del Ministero del lavoro sul c.d. decreto dignità prende posizione su alcuni dubbi interpretativi relativi alla nuova disciplina della somministrazione di manodopera. Il primo dubbio riguarda l’applicabilità dell’obbligo di indicazione della causale nei casi di invio in missione,